Sei scoraggiato?

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | Sei scoraggiato?

Per lei

Per lui

 

Molte volte ho voluto fermarmi. Lo scoraggiamento ha avuto la meglio su di me. Mi sono detto: Perché seguirti, Signore? A che serve? Oggi condivido con te un passo della Bibbia che mi incoraggia e che amo molto. È il Salmo 1:1-3: “Beato l’uomo che non cammina secondo il consiglio del malvagio, che non si ferma nella via dei malfattori, che non siede in compagnia degli schernitori, ma si rallegra della legge del Signore e la medita giorno e notte! Egli sarà come un albero piantato vicino ad un ruscello, che produce i suoi frutti nella sua stagione ed il cui fogliame non appassisce: e tutto quello che fa prospererà“.  

Lo sapevi che nella Parola di Dio ci sono molti esempi di uomini e donne che hanno vissuto questo desiderio di fermarsi e “buttare via tutto”? Per esempio, Elia, il grande profeta di Dio. Dopo aver ricevuto una lettera di accuse e minacce da parte della malvagia Jezebel, chiese a Dio di riprendersi la sua vita. Voleva morire (1 Re 19:2-8) 

Il segreto è non fermarsi, ma continuare, perseverare. L’angelo di Dio ha “costretto” Elia a mangiare. Con la forza che ha ricevuto attraverso questo cibo divino, ha camminato di nuovo: e che passeggiata! 40 giorni e 40 notti sulla montagna di Dio. Caro amico, credo che tu sia all’alba di una svolta, di una benedizione, di una grazia di Dio nella tua vita. Non fermarti. Non fermarti sulla via dei malfattori. Fermarsi sulla via dei malfattori porta alla tristezza e ti renderebbe infelice. Quindi, anche se il sentiero sembra stretto, continua a camminare Prima o poi vi troverai la tua benedizione. Permettetemi di pregare per te: “Signore, ti consegno il mio amico. Ti chiedo di crescerlo, di dargli nuova forza, nuova speranza…! Che la tua forza sia la sua gioia. Dai a lui di perseverare con te, nel tuo piano e secondo i tuoi modi. Nel nome di Gesù, amen”. 

Grazie di esistere. 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment