NESSUN’ARMA FABBRICATA CONTRO DI TE RIUSCIRÀ

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | NESSUN’ARMA FABBRICATA CONTRO DI TE RIUSCIRÀ

Per lei

per lui

(Oggi arriviamo alla fine della serie su Isaia 54, scritta dal mio amico Emmanuel Gau. Spero che sia stata di benedizione per te. Eric Célérier) 

“«Nessun’arma fabbricata contro di te riuscirà; ogni lingua che sorgerà in giudizio contro di te, tu la condannerai. Questa è l’eredità dei servi del Signore, la giusta ricompensa che verrà loro da me», dice il Signore” (Isaia 54:17

Non so se sei come me, amico mio, purtroppo troppo spesso mi lascio impaurire dagli eventi perché penso di dover lottare (solo con le mie forze) in battaglie più grandi di me. Ma quando penso che non sono solo a lottare perché il Signore è dalla mia parte, allora realizzo che sarò vittorioso! 

Ti invito a leggere il racconto che trovi in 2 Re 6:24 e nei versetti successivi. La città di Samaria, in Israele, è assediata dal potente esercito siriano. Sono passati mesi e a causa di una carestia, non rimane più nulla da mangiare. La situazione è disperata. La città non è certamente in grado di combattere il nemico. Eppure, il profeta Eliseo profetizza la fine della carestia per il giorno dopo. Quella notte, quattro lebbrosi andarono a costituirsi dal nemico per poter almeno mangiare qualcosa, ma scoprirono un accampamento devastato e abbandonato. L’assedio e la carestia erano finiti senza che gli israeliti combattessero! L’Eterno li aveva liberati! 

La promessa di Isaia di oggi ci invita alla fede. Non importa quanto spaventosa sia la nostra situazione, le armi usate contro di noi, i giudizi pronunciati… Chi sta con noi, Gesù, sarà sempre più grande. La vittoria è sempre dalla Sua parte. 

Ma, in tutte queste cose, noi siamo più che vincitori, in virtù di colui che ci ha amati” (Romani 8:37

Oggi, amico mio, coinvolgi il Padre nella tua battaglia, non temere, hai già la vittoria! 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment