MANGERAI DELL’ALBERO DELLA VITA

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | MANGERAI DELL’ALBERO DELLA VITA

Per lei

per lui

A chi vince io darò da mangiare dell’albero della vita, che è nel paradiso di Dio‘ (Apocalisse di Giovanni 2:7

Per la chiesa di Efeso, la promessa per colui che vince è l’albero della vita da mangiare. È interessante notare come quest’albero sia citato sia all’inizio, sia alla fine del racconto biblico. In Genesi quest’albero è il “pezzo forte” del giardino dell’Eden. Adamo ed Eva godevano di ogni beneficio, fino a quando non hanno peccato. Genesi 3:22: “Poi Dio il Signore disse: «Ecco, l’uomo è diventato come uno di noi, quanto alla conoscenza del bene e del male. Guardiamo che egli non stenda la mano e prenda anche del frutto dell’albero della vita, ne mangi e viva per sempre»”.  

Quando Dio ha creato l’uomo, aveva previsto per lui la vita eterna. Il peccato ha interrotto il piano di Dio, ma i Suoi piani non possono essere mutati ed è per questa ragione che Dio ci ha donato Suo figlio e la salvezza, riportandoci così nel suo piano originale che include la vita eterna.  

Ritroviamo l’albero della vita nell’ultimo capitolo della Bibbia, Ap 22:2-3a: ‘In mezzo alla piazza della città e sulle due rive del fiume stava l’albero della vita. Esso dà dodici raccolti all’anno, porta il suo frutto ogni mese e le foglie dell’albero sono per la guarigione delle nazioni. Non ci sarà più nulla di maledetto.” 

Nell’ Eden non esistevano malattie né sofferenze. Questo versetto ci parla di guarigione perché tiene conto degli effetti del peccato, ma l’albero della vita li cancella completamente.  

Amico mio, proclamo su di te vita eterna, guarigione del corpo e dell’anima e riscatto da ogni maledizione. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment