L’INVITO È A TUO NOME

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | L’INVITO È A TUO NOME

Per lei

per lui

Spero che ti siano piaciuti i testi di questa serie (inerente i nomi di Dio) che oggi concludiamo e soprattutto che ti abbiano nutrito spiritualmente.  

Sei mai stato invitato a un ricevimento o a un evento importante? Quando arriva il momento, per potervi accedere è necessario mostrare l’invito che hai ricevuto. Niente invito, niente ingresso! Oggi è stato rilasciato un biglietto d’invito appositamente per te, si trova in Apocalisse 3:20. “Ecco, io sto alla porta e busso. Se qualcuno sentirà la mia voce e aprirà la porta, entrerò da lui, e cenerò con lui, e lui con me“.  

Questo invito è firmato da Gesù. Il più bel nome di Dio che voglio condividere con te. Gesù, il cui significato è: “il Signore è la salvezza”. Questo è il nome al di sopra di tutti i nomi. L’unico nome con cui gli uomini possono essere salvati. Il nome del Re dei re e questo Re ti invita ad aprirti a lui: amico mio, ti dice: “Sono alla porta e sto bussando“. Gesù è il Salvatore. Egli ti salva dal potere del peccato, naturalmente, ma anche da tutti i tuoi guai. Gesù è il tuo fedele amico. Cosa desidera…? 

  • Essere accanto a te. 
  • Avere un rapporto quotidiano con te. 
  • Parlare con te. 
  • Mostrarti ciò che è stato pianificato per te. 
  • Accompagnarti nei momenti buoni e in quelli cattivi. 
  • Essere presente sia in salute che in malattia. 

Gesù è lì. Puoi aprirgli la porta, parlargli. A Lui puoi confidare le tue preoccupazioni, le tue gioie, le tue speranze e persino i tuoi sogni. Se hai già dato la tua vita a Gesù, mi congratulo con te, è fantastico e t’incoraggio a continuare su questa strada. Se non hai ancora accettato Gesù come tuo Salvatore, vorrei darti l’opportunità di farlo oggi con questa preghiera: “Gesù, ti apro la porta del mio cuore e la porta della mia vita. T’invito a entrare e a farne la tua casa. Ti ringrazio perché hai pagato il prezzo delle mie colpe sulla croce. Ti riconosco come mio salvatore personale e mio Signore. Desidero vivere per te d’ora in poi e scoprirti sempre di più. Grazie, Gesù. Amen.” 

Se vuoi andare oltre e conoscere ancora di più l’amore del Padre per te, clicca sul link per leggere “La lettera d’amore del Padre“. Ti auguro un’ottima giornata in compagnia di Gesù. Sii benedetto e ripieno del Suo Spirito. 

Grazie di esistere. 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment