LA FALSITÀ E L’INGANNO

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | LA FALSITÀ E L’INGANNO

Per lei

per lui

Iniziamo oggi una serie di meditazioni per aiutarti a discernere ed evitare le tre trappole che il nemico usa molto spesso con noi. 

La prima trappola è la falsità. ‘Ma quello che faccio lo farò ancora per togliere ogni pretesto a coloro che desiderano un’occasione per mostrarsi uguali a noi in ciò di cui si vantano. Quei tali sono falsi apostoli, operai fraudolenti che si travestono da apostoli di Cristo. Non c’è da meravigliarsene, perché anche Satana si traveste da angelo di luce.’ (2Corinzi 11:12-14

L’apostolo Paolo contesta in questi versetti coloro che vogliono sembrare più santi di quello che sono realmente. Questa è una tentazione molto comune nella quale sono caduto anch’io. Devi essere cosciente, amico mio, che si tratta di un reale pericolo. Si usa una maschera per sembrare quello che non si è e così facendo, si creano falsità e inganno. Si cerca di ingannare gli altri (per avere la loro approvazione o per manipolarli), ma inganniamo anche noi stessi, perché non siamo più nella verità. Ecco che i limiti della verità si spostano ed entriamo nel regno del nemico, facendo così il suo gioco! Se non correggiamo il prima possibile questo comportamento, il rischio è quello di scivolare sempre di più nell’inganno allontanandoci dal Signore. 

Cerca la luce di Cristo, che evidenzia l’inganno sia in noi stessi che negli altri. Camminando insieme allo Spirito Santo, cercando sempre la Sua comunione, le tenebre indietreggiano, saremo nella verità e la verità ci renderà liberi (Giovanni 8:32). 

Rifiuta le tenebre e cammina nella luce, amico mio, la luce vince sempre sulle tenebre. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment