HO SOPPORTATO LA TUA DEBOLEZZA!

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | HO SOPPORTATO LA TUA DEBOLEZZA!

Per lei

per lui

L’Onnipotente ha rinunciato a qualcosa di essenziale per te. Ha rinunciato al suo potere onnipotente per amore verso di te. Per amore verso di te. Pensaci un attimo. Egli governa l’universo. Lui governa tutte le cose. Non ha né inizio né fine. Tutto è soggetto a lui, tutto è sotto il suo potere. Tutto… ma nella sua onnipotente potenza, UNA PERSONA capovolge il suo cuore: tu! SÌ, TU!

Così, nel suo onnipotente potere, si fece molto piccolo. Venne su questa terra, si mise un corpo di carne. Ha abbracciato la condizione umana per condividere le tue debolezze. Per condividere la tua tristezza. Infinitamente grande si è fatto infinitamente piccolo. Da infinitamente glorificato a infinitamente umiliato.  

Leggiamo in Filippesi 2:8-9: “umiliò sé stesso, facendosi obbediente fino alla morte e alla morte della croce. Per questo motivo anche Dio lo ha esaltato e innalzato, e gli ha dato il nome che è al di sopra di ogni nome“.  

Che amore per te! Quale abbandono. Senti il cuore di Cristo che batte per te? Fai ora attenzione alla sua voce e ricevi le sue parole per te: “Sulla croce ero solo, senza alcun potere, senza forza. Ho sopportato i tuoi peccati, la tua condanna, la tua debolezza. Ma mio Padre mi ha resuscitato e mi ha dato il nome che è al di sopra di ogni nome. Oggi sono vivo in te e per te. Ho pagato il prezzo affinché tu possa essere salvato“. 

Ti invito a meditare oggi sulle parole di questa canzone (da non perdere in video qui): 

Dio onnipotente, quando il mio cuore considera 

L’intero universo creato dal tuo potere 

Il cielo azzurro, il fulmine, il tuono, 

Le ombre del mattino o della sera 

Con tutto il mio essere, poi, arriva una canzone: 

Dio Onnipotente, quanto sei grande! 

Ma quando penso, o sublime mistero… 

Che un Dio così grande possa pensare a me… 

Che il suo caro Figlio è diventato mio fratello 

E che io sono l’erede del grande Re… 

Poi il mio cuore mi dice di nuovo, giorno e notte: 

“Come sei buono, o Dio dell’amore! 

Dio ti ama con amore onnipotente!” 

Grazie di esistere. 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment