EDIFICA LA TUA FEDE, CON QUALSIASI MEZZO!

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | EDIFICA LA TUA FEDE, CON QUALSIASI MEZZO!

Per lei

per lui

Per fede caddero le mura di Gerico dopo che gli Israeliti vi ebbero girato attorno per sette giorni.” (Ebrei 11:30

Dopo Mosè, il suo successore Giosuè guidò il popolo ebreo alla conquista della terra promessa. È interessante notare il ruolo della fede nella conquista della prima città: Gerico. Nessuna elaborata strategia militare per sconfiggere il nemico, ma un atto di obbedienza: girare attorno la città suonando le trombe. Questo provocò la caduta soprannaturale delle mura e la successiva vittoria d’Israele. 

Ancora più interessante è notare come fu edificata questa fede: anche dopo aver attraversato in modo spettacolare e miracoloso il Mar Rosso, gli ebrei dubitarono della capacità di Dio di guidarli. Ad esempio, scelsero di credere a dieci spie inviate in avanscoperta (che furono solo capaci di evidenziare le difficoltà), invece di credere alle due spie che credettero alle promesse di Dio. (Numeri 13

Paradossalmente, per la conquista di Gerico furono i nemici a sottolineare la grandezza di Dio, contribuendo ad accrescere la fede d’Israele. “E disse a quegli uomini: «Io so che il Signore vi ha dato il paese, che il terrore del vostro nome ci ha invasi e che tutti gli abitanti del paese hanno perso coraggio davanti a voi»”.  (Giosuè 2:9

A questo punto, convinto della potenza di Dio, il popolo fu disposto ad ubbidire andando verso una vittoria certa. 

Ti è mai capitato, amico mio, che persone che non credono in Dio (o dicono di non crederci) hanno rafforzato la tua fede? Dio in effetti può usare anche gli increduli perché il suo obiettivo è sempre quello di edificare la tua fede. 

Se qualcosa di questo tipo ti è successo, lascia la tua testimonianza nei commenti. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

7 Comments

  1. Vanessa on 14/06/2022 at 07:06

    Grazie a Dio che mi ha dato opportunità per parlare di Lui alle persone della mia famiglia, e mentre parlavo mi sentivo guidata dallo Spirito santo a dire che Gesù è venuto per il peccatore, che ama il peccatore benché odi il peccato, che lascia libero ognuno di noi, che è lento all’ira e ci ama di un amore eterno. A Lui va la gloria
    Dio vi benedica grandemente

  2. Roberto on 14/06/2022 at 07:24

    A 3 anni ho avuto la leucemia,sì stabilizzò a 6 anni una ricaduta, non avevo Molte speranze ,ma miracolosamente guarì, ho avuto due incidenti in Moto, sono cresciuto fino a trent’anni con l’epatite c ,presa da piccolo con la leucemia, curata e stabilizzata,ho rischiato di perdere entrambe le gambe sul lavoro per un Mio errore,ma anche quella volta andò bene, quando ripenso a tutto questo, oltre a ringraziare Dio per i miracoli che ha fatto è fa nella mia vita, capisco che Dio ha scelto me,mi amato,mi ama e mi ha desiderato con tutto il cuore ❤️ come si fa a non lodare è a ringraziare Dio per tutto quello che ogni giorno luì fa per noi? L’uomo vive troppo di ciò che li circonda, è assoggettato alla vita, da tutto per scontato,ha il Modo la Vita carnale nelle vene, mentre bisognerebbe respirare ogni secondo Dio lodandolo è ringraziandolo per il dono della vita, per le meraviglie che ha creato , per essere con noi tutti i giorni della nostra vita, Dio non Solo è amore, Dio è Vita, misericordioso, paziente, benevolo, Dio è un padre,un rifugio , Dio è tutto, Gloria a Dio padre santissimo, è noi siamo eredi della grazia concessaci dal sacrificio del suo unico Amato figlio Gesù Cristo , sacrificato per i nostri peccati , non siamo più noi ché viviamo, ma Gesù ora vive in noi, suo figlio,il figlio di Dio, ora vive in colui che ha aperto il suo cuore,in colui che crede che Gesù è il figlio di Dio santissimo, gloria a Dio amen ❤️🙇

    • Debora on 14/06/2022 at 07:40

      Grazie e un incoraggiamento per me questo messaggio grazie perche vi fate usare da Gesu per edificarci Dio vi benedica🙏😘

  3. Daniele on 14/06/2022 at 11:59

    Il medico Gino Strada, con il suo impegno umanitario, ha rafforzato la mia fede in quanto la sua dedizione per il prossimo non poteva che derivare da Dio, sebbene lui si professasse non credente.

  4. Giuseppe Amore on 14/06/2022 at 13:20

    Buongiorno sono Giuseppe Amore, ho cinquantadue anni,sono nato a Napoli ma vivo in Germania da dodici anni, ho moglie e quattro figli. Nel lontano 2010 avevo Fede, e solo 80 euro per venire a Lavorare in Germania, quando annunciai la mia Partenza tre mesi prima, nella chiesa di Prato, rimasero sconvolti gli anziani della chiesa. Il Pastore non volle nemmeno pregare per me,ma grazie a Dio il vice pastore e mio mentore pregò e mi benedisse.Ora vivo da dodici anni in Germania, dopo quaranta anni come il popolo Ebreo,il Signore mi ha dato una meravigliosa moglie, due bellissime bambine, e ora predico il Vangelo a tutti quelli che mi sono davanti.Ecco per Fede ho ricevuto le promesse di Dio, e ne ricevo ogni giorno, con Rivelazione nella Parola.

  5. patrizia eydallin on 14/06/2022 at 21:51

    In questo periodo che devo fare terapie.una parente mi dissuadeva dal farle poiche’ un po’ invasive.mi passo’ addiittura un altra persona che cq non e’ credente, e dopo avermi anche lui cercato di dissuadere, ed io rispondevo che il Signore era con me e i sarei fidata di Lui..alla fine mi disse…si cq hai un ottimo alleato”. rimasi allibita nel senso bello del termine..Alleluia!!!

  6. Angelica on 14/06/2022 at 23:28

    Io credo che Dio mi ha liberato da diverse situazioni di depressione ,rialzata dopo un incidente, ridato vita dopo il fallimento del matrimonio, credo mi stia rafforzando la fede dopo difficoltà nel lavoro e con gente specialmente in famiglia che scoraggiano il mio credo ,ma io vado avanti sicura che Dio mi sta vicino che non permette a nessuno di buttarmi giù poiché LUI è onnipotente onnipresente e nessuno può impedire di toccare me sua figlia

Leave a Comment