Aspetta! ?

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | Aspetta! ?

Per lei

Per lui

 

Questa settimana vedremo insieme che Dio è forte, che è potente, che ti incoraggia e che il suo desiderio è quello di portarti e sostenerti! Sei pronto…? ? 

Nell’Antico Testamento possiamo leggere la storia del popolo di Dio e il suo viaggio da quando è uscito dall’Egitto fino all’ingresso nella terra promessa. Tutto questo non è stato fatto senza lottare, naturalmente, ma Dio era con loro. Oggi vorrei raccontarti un episodio in particolare. Un giorno, quando i nemici vennero ad attaccare Israele, Mosè ricevette da Dio una strategia speciale: Mosè doveva salire sulla montagna per pregare e Giosuè doveva combattere nella valle. Leggiamo nella Bibbia: “Quando Mosè teneva le mani alzate, Israele vinceva, e quando le abbassava Amalec vinceva” (Esodo 17:11) Mosè non era solo. Aaronne e Cur gli sostenevano le mani. Questo è ciò che leggiamo nella Parola di Dio: “ma le mani di Mosè si facevano pesanti allora essi presero una pietra e la misero sotto di lui, ed egli vi si sedette sopra. Aaronne e Cur gli tenevano le mani, uno da un lato e uno dall’altro, e le sue mani rimasero ferme fino al tramonto” (Esodo 17:12) 

A volte abbiamo bisogno di qualcuno che ci aiuti e ci tenga le braccia. Qualcuno che ci sostenga con una parola, un sorriso, una parola di incoraggiamento. Questo è ciò che voglio fare con “Un Miracolo ogni giorno”. Voglio aiutarti a tenere le braccia alzate e dirti in questo giorno: non arrenderti, amico mio. Dio non ha detto la sua ultima parola. La vittoria è per te. La terra promessa è davanti a te. Coraggio! Aspetta un attimo…! Tocca al nemico arrendersi, non a te. Tu sei più che vittorioso attraverso Colui che ti ama! E ricordati, il tuo Giosuè, il Signore Gesù, ha già vinto. Lui è vittorioso e tu sei più che vittorioso!  

Ti invito a concludere con la preghiera: “Signore, ti ringrazio per la tua Parola che mi incoraggia e rafforza la mia anima. Ti chiedo di aiutarmi a rimanere fermo, a lottare, a credere sempre in Te. Credo che la vittoria è per me, perché me l’hai data, perché hai conquistato per me. Grazie per tutte le tue benedizioni. Nel nome di Gesù. Amen.” 

Grazie di esistere. 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment