AMARE IL DONATORE PIÙ DEL DONO

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | AMARE IL DONATORE PIÙ DEL DONO

Per lei

per lui

Ancora oggi parliamo di Abramo. Ebrei 11:17-19 narra di un episodio che non mi mette a mio agio: il sacrificio di Isacco. 

Sembra quasi che Dio sia crudele nell’esigere da parte di Abramo il sacrificio di suo figlio. 

Eppure Dio ne conosce perfettamente il costo: “E Dio disse: «Prendi ora tuo figlio, il tuo unico, colui che ami, Isacco, e va’ nel paese di Moria, e offrilo là in olocausto sopra uno dei monti che ti dirò”.  (Genesi 22:2

Abramo ama profondamente suo figlio, Dio lo sa, eppure l’Eterno gli chiede l’olocausto! 

Dio sa perfettamente quello che sta facendo. Infatti, neanche Lui ha esitato a sacrificare il proprio figlio, Gesù, per la redenzione di ciascuno di noi! 

Ovviamente, sappiamo già che Dio fermò il braccio di Abramo prima che potesse uccidere Isacco evitando così il sacrificio. La cosa più importante è che Abramo era pronto e disposto a tutto per Dio. Come padre, posso immaginare che Abramo avrebbe preferito offrire se stesso, piuttosto che Isacco, ma Dio chiese Isacco e Abramo obbedì. 

Perché Abramo obbedì ciecamente? Perché conosceva Dio (aveva fede). 

Abramo era persuaso che Dio è tanto potente da risuscitare anche i morti (Ebrei 11:19). 

Perché conosceva Dio, sapeva che qualsiasi sacrificio avesse fatto, avrebbe ricevuto una benedizione ancora maggiore. 

Amico mio, anche se Dio ti sta chiedendo qualcosa di difficile, che ti costa molto, non esitare. Metti il tuo rapporto con Lui al primo posto e tutte le cose ti saranno date in più. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment