TI VERGOGNI?

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | TI VERGOGNI?

Per lei

per lui

Il sentimento di vergogna è purtroppo molto diffuso. Diversi lettori di “Un miracolo ogni giorno” me ne hanno parlato negli ultimi mesi. Una delle tante testimonianze che ho ricevuto dice: “Quando sono al limite della mia sopportazione cedo alla tentazione della masturbazione e della pornografia. Vorrei uscirne. A volte mi viene da piangere, mi vergogno del male che sto facendo a Dio”.  

La vergogna è un sentimento potente. Ci allontana da coloro che amiamo e ci fa nascondere dal Signore. Spesso è accompagnata da senso di colpa e paura… Sono gli stessi sentimenti che hanno portato Adamo ed Eva a nascondersi da Dio dopo aver peccato. Possiamo vergognarci per molte ragioni: 

  • Dipendenza dalla pornografia, dall’alcol, dal gioco d’azzardo e così via. 
  • Vergognarsi per aver ingannato il proprio coniuge con il pensiero o con l’azione. 
  • Per la nostra origine sociale 
  • Per la nostra educazione 
  • Per la sensazione di aver fallito e così via… 

Ci sono molti motivi per vergognarsi ed è una sensazione che tutti noi abbiamo provato. Se ti vergogni in questo momento e fai fatica ad avvicinarti a Dio, vorrei incoraggiarti a non voltargli le spalle. Al contrario, avvicinati a Lui con umiltà. Lascia che sia Lui a sondare la tua anima, il tuo cuore, la tua mente. Non nasconderti, non nasconderti più. Dio ti vede, qualunque cosa accada e ti vede per quello che sei. Lui vede la tua situazione e non ti rifiuta.  

Leggiamo in Romani 8:38-39: “Infatti sono persuaso che né morte, né vita, né angeli, né principati, né cose presenti, né cose future, né potenze, né altezza, né profondità, né alcun’altra creatura potranno separarci dall’amore di Dio che è in Cristo Gesù, nostro Signore”  

Nulla ti separerà mai dall’amore di Dio. NULLA. Né la morte né la vita… nessuna circostanza può separarti da lui. L’unica persona che può farlo sei tu, quando scegli deliberatamente di prendere le distanze dal Tuo Creatore.  

Non fare un passo indietro, ma due passi avanti…! Corri tra le sue braccia, piangi, confessagli i tuoi errori e vai avanti con Lui! Dio è il Dio del perdono, della grazia e della misericordia. Non voltargli le spalle, ma avvicinati a lui, anche se sei in ginocchio, anche se sei con il cuore pieno di pentimento. Lui ti aspetta, pronto a rimuovere la tua vergogna. 

Grazie di esistere. 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment