TI INSEGNERÒ UN NUOVO MODO DI CONTARE

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | TI INSEGNERÒ UN NUOVO MODO DI CONTARE

Per lei

per lui

Proseguiamo anche oggi con la riflessione  sulla fantastica serie “The Chosen”. questa volta con Tommaso. Come sempre, concluderò con una parola di incoraggiamento; ti lascio ora con la sua testimonianza: 

Giorno 7 – Ti insegnerò un nuovo modo di contare. 

Ho lavorato per anni nell’industria del vino, soprattutto nell’organizzazione di grandi eventi come i matrimoni. La mia specialità era contare, calcolare e assicurarmi che tutto fosse perfetto per l’occasione. Nella cultura ebraica, specialmente nei matrimoni, il vino è un elemento essenziale: non potevamo permetterci di fare errori in questo campo. Il numero di ospiti, la quantità che ogni persona avrebbe bevuto, i diversi livelli di qualità del vino… Tenevo costantemente conto di tutte queste variabili.  

A rischio di sembrare presuntuoso, direi che ero uno dei migliori nel settore! Tuttavia, alle nozze di Cana in Galilea fu diverso. I genitori dello sposo non avevano molti soldi, quindi ho fatto una stima prudente del costo. Il problema era che non avevamo previsto che ci sarebbe stato quasi il 25% di persone in più rispetto a quanto stimato inizialmente. Questo ha completamente rovinato i miei calcoli! Solo poche ore dopo l’inizio dei festeggiamenti, non avevamo più una sola goccia di vino. Non sapevamo cosa fare!  

Nella disperazione, un amico della nostra padrona di casa ci presentò a Gesù, istruendoci ad obbedire a qualsiasi cosa ci dicesse di fare (Giovanni 2:1-11).  

Gesù ci ha detto di riempire d’acqua tutte le giare usate per la purificazione. Non aveva senso e sembrava un’idea davvero stupida perché faceva perdere ancora più tempo, ma non avevamo comunque altra scelta, così abbiamo finito per fare quello che ci ha detto.  Infatti, c’era qualcosa di speciale nel modo in cui ci parlava, come una rassicurazione veramente confortante. A un certo punto mi chiamò per nome e disse: “Tommaso, unisciti a me e ti insegnerò un nuovo modo di contare, misurare e capire il tempo“. Niente aveva più senso e quello che successe dopo aveva ancora meno senso: Gesù trasformò l’acqua che avevamo messo nelle giare in vino.  

Se non fossi stato lì, se non l’avessi visto con i miei occhi, non ci avrei mai creduto. E non era un vino qualsiasi: era il miglior vino che avessi mai assaggiato in tutta la mia carriera. Gesù ha fatto un miracolo che ha salvato la reputazione di quel matrimonio, ma per me è stato anche un momento in cui mi ha chiamato a seguirlo. Sapeva che ci sarebbe voluto un miracolo per convincermi ad andare con Lui! Quindi ha dato i suoi frutti.  

La mia vita non è più la stessa da quando l’ho seguito. Ora mi affido ai miracoli di Dio nella mia vita quotidiana. Il mio nome è Tommaso e sono stato scelto da Gesù.  

P.S. amico mio, forse anche tu ti senti come Tommaso, in una situazione senza soluzione apparente. Quindi vorrei invitarti a guardare oltre i tuoi limiti umani e a vedere con gli occhi della fede. Sì, la matematica di Dio è meglio della nostra! Consegna i tuoi problemi a Lui e lascia che Lui ti riempia della Sua pace e benedizione. 

Sei stato scelto per essere un miracolo! 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment