SEI INCLUSO

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | SEI INCLUSO

Per lei

per lui

Stiamo continuando la nostra serie sulla certezza della salvezza. Spero che ti sia di benedizione. 

Dio vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità”. (1Timoteo 2:4

Cos’è la salvezza? È accogliere per fede l’opera che Gesù ha compiuto alla croce. Lui è morto per i nostri peccati, ha pagato il prezzo, perché noi tutti possiamo ricevere perdono e grazia. Si tratta di un’opera così potente che nessuno ne è escluso! 

Prendi ad esempio Saulo di Tarso: lui era molto zelante nella persecuzione dei primi cristiani. Li odiava e ogni volta che gli era possibile, li faceva uccidere. 

Oggi sarebbe accusato di “crimini contro l’umanità”. Eppure, Gesù l’ha incontrato sulla strada di Damasco, dove Paolo è stato salvato ed è potuto diventare “l’apostolo dei gentili”, scrivendo più della metà del Nuovo Testamento! 

Da allora, criminali, omicidi, stupratori sono diventati missionari, pastori, testimoni della grazia soprannaturale di Dio. Il sacrificio di Gesù è sufficiente per coprire i peccati di tutti. Niente di quello che hai fatto nel passato può impedire la grazia di Dio! 

Attenzione però! La croce è sufficiente, ma è anche necessaria. Non puoi pensare di non averne bisogno! 

Mi ricordo che nel periodo in cui stavo facendo la mia prima missione, mi sono trovato a far spesa nella macelleria sotto casa quando è entrata una anziana signora. La macellaia, nel presentarmi, le disse che appartenevo all’Esercito della Salvezza. La signora rispose che non aveva bisogno di salvezza, che era a posto. Anzi, sembrava quasi che Dio fosse in debito con lei! Che errore… Non l’ho più rivista, ma spero che nel tempo sia riuscita a rivedere la sua posizione perché nessuno è a posto con Dio, senza la fede nel sacrificio di Gesù. 

La salvezza è per te, non ti escludere. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

1 Comment

  1. Henrieta on 15/03/2022 at 07:38

    Caro Eric,

    Oggi mi sono ritrovata le parole del Signore nel testo di oggi. Ieri ho letto le parole “sufficiente e necessario” in una domanda di un concorso di cui stavo discutendo con una ragazza in una chat e stamattina le ritrovo nelle frasi “ La croce è SUFFICIENTE, ma è anche NECESSARIA. Non puoi pensare di non averne bisogno! ” Il Signore sta parlando proprio a me! Io e tutti noi abbiamo bisogno della sua presenza e della sua croce nella nostra vita. Grazie per il lavoro che fate per questa grande comunità, perché il messaggio arriva e raggiunge ad ognuno di noi a suo tempo e modo particolare e personale. Buona giornata

Leave a Comment