RAVVEDITI

Per lei

per lui

Ravvedetevi dunque e convertitevi, perché i vostri peccati siano cancellati”. (Atti degli Apostoli 3:19

Ieri ho accennato al momento decisivo della mia vita in cui ho deciso di seguire il Signore. Era per me un periodo di particolare debolezza psicologica, le cose non andavano bene nella mia vita, mi sentivo insignificante e un fallito. Col senno di poi, sono riconoscente per quel periodo di turbolenza, perché da una cosa negativa, Dio ne ha tratto un grande beneficio! 

Mi ricordo di aver pregato: “Signore, fino ad ora ho voluto dirigere io la mia vita, ma è stato un totale fallimento. So che c’è molto di più. Ti prego, d’ora in poi dirigila Tu, come vuoi, dove vuoi, con chi vuoi, fai tutto quello che vuoi…” 

Indovina un po’? La mia vita è cambiata. Alcuni mesi dopo, ho cambiato lavoro, città, ho incontrato Stefania che è in seguito diventata mia moglie… Ho iniziato un viaggio, il mio viaggio col Signore. Non mi sono mai pentito di quello che ho detto a Gesù quella sera! Anzi, sono convinto che sia stata la migliore decisione della mia vita. 

La conversione è come una virata a 180°, un cambio totale di direzione. 

Non cambi per forza lavoro, città… ma la tua vita di certo cambia drasticamente! 

Ravvedersi o pentirsi significa rendersi conto dei propri errori e decidere di cambiare. In questo caso, si tratta di decidere di lasciare a Dio il controllo della nostra vita, perché ci rendiamo conto che le nostre decisioni hanno solo portato danni a noi stessi o agli altri. Invece, con la guida dello Spirito Santo, diventiamo luce e fonte di benedizione per noi stessi e per coloro che ci stanno accanto. 

Hai lasciato la guida della tua vita a Dio? 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

1 Comment

  1. Giusi on 13/03/2022 at 15:04

    Ringrazio Dio per queste email che arrivano puntuali ogni mattina e posso iniziare la giornata con un consiglio, un incoraggiamento, una benedizione da parte Sua
    Volevo ringraziare il Signore e dargli Gloria perché attraverso questa email giunta al momento giusto è arrivata al mio cuore da parte di Dio che mi diceva” Giusi ti ho guarito”.. Ho sentito per me questa Parola ed ho creduto e adesso posso dire che il Signore mi ha esaudito guarendomi da un male al seno.
    Voglio ringraziare anche voi suoi servi che si adoperano al Suo servizio
    Dio vi benedica
    Giusi

Leave a Comment