QUANDO LA FAMIGLIA VIENE FATTA A PEZZI

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | QUANDO LA FAMIGLIA VIENE FATTA A PEZZI

Per lei

per lui

Continuiamo questa serie intitolata: “Famiglia e preghiera”.  

Ieri abbiamo visto che la preghiera in famiglia aiuta a creare un tessuto relazionale e spirituale. Cosa possiamo fare quando questo tessuto di relazioni è lacerato? Questo è ciò che approfondiamo oggi. L’autore del libro “Cosa succede quando preghiamo per le nostre famiglie” scrive:  

In tutte le famiglie, in certi momenti, litigi o incomprensioni causano talvolta lacrime o buchi nel tessuto che è stato intrecciato dalla preghiera. Alcuni buchi sono facili da riparare e non influiscono affatto sulla forza della rete di preghiera, ma a volte i litigi causano grandi strappi interrompendo il corso delle preghiere familiari e talvolta impediscono persino ai componenti della famiglia di pregare insieme. Ma ancora una volta, sono i fili della preghiera che possono riparare i danni fatti nei rapporti familiari. Durante la Grande Depressione degli anni Trenta, ho visto mia madre rammendare i calzini. Prendeva il filo per rammendare e faceva passare con attenzione l’ago attraverso i fili tesi, e quello che era stato un buco alla fine diventava più forte del tessuto originale. È così che la preghiera ripara lacrime e buchi nella famiglia. A volte il processo è molto veloce, ma altre volte ci vogliono anni di perseveranza per riparare gli strappi. Molte preghiere di “rammendo” si fanno con dolore e lacrime, ma passo dopo passo, con le Sue mani divine, Dio mette in atto quei fili della preghiera che in modo soprannaturale, riparano quei dolorosi buchi“.  

Quando la tua famiglia attraversa queste difficoltà di relazione, la Bibbia ti assicura che: “Dio è il nostro rifugio e il nostro sostegno, un aiuto sempre pronto nelle difficoltà” Salmo 46:1.  

Il Signore è Colui che: 

Se stai attraversando in questo momento questo tipo di difficoltà, sono veramente dispiaciuto per te e ti comprendo. T’invito a pregare con me ora: “Signore, Ti lodo e Ti adoro. Tu sei il Re del mio cuore. Conosci le difficoltà relazionali della mia famiglia. Tu, che mi conosci meglio di quanto io conosca me stesso, sai quanto questo mi turba. Ti prego per la mia famiglia, per i miei cari. Signore, alzati dal tuo trono come un valoroso eroe e combatti per me in questa situazione. Che la serenità e il perdono regnino di nuovo nella mia casa. Nel potente nome di Gesù. Amen.” 

Benedetto tu sia! 

Grazie di esistere. 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment