NON DARE FALSA TESTIMONIANZA

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | NON DARE FALSA TESTIMONIANZA

Per lei

per lui

Non attestare il falso contro il tuo prossimo.’ (Deuteronomio 5:20

Il comandamento sembra circoscritto ad un caso specifico: la testimonianza in un tribunale, in cui dicendo il falso, potresti far condannare un innocente o assolvere un colpevole. Possiamo tuttavia fare il medesimo errore anche nella nostra quotidianità. Pensiamo ad esempio cosa potrebbe accadere quando divulghiamo maldicenze nei confronti di qualcuno e al danno che potremmo arrecare alla persona in questione.   

Cosa dire poi delle “bugie bianche”? O delle affermazioni tendenziose usate solo per risolvere provvisoriamente una situazione? Come dobbiamo comportarci? 

In ogni circostanza, il nostro esempio deve essere sempre Gesù. Cosa ha detto Lui al riguardo? In Matteo 5:33-37, Gesù ci chiede di non giurare neanche per la verità. La nostra parola deve avere un grande valore: “sia il vostro parlare: Sì, sì; no, no; poiché il di più viene dal maligno.” 

Gesù equipara la bugia all’operato del maligno e lo ribadisce anche in Giovanni 8:44. Da questi passi risulta chiaro che dire qualcosa che non è vero, apre la porta al nostro nemico, cosa che dobbiamo assolutamente evitare. 

Prendi l’abitudine di non mentire, senza mai dimenticare l’amore. Così facendo ne trarrai un grande vantaggio: assomiglierai sempre più a Dio, Colui che non può mentire (Tito 1:2), il tuo parlare avrà un grande valore e imparerai a dare il giusto peso alla parola di Dio e alle sue promesse. 

Prego per te, amico mio. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment