NON COMMETTERE ADULTERIO

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | NON COMMETTERE ADULTERIO

Per lei

per lui

Non commettere adulterio.’ (Deuteronomio 5:18

Oggi in tutto il mondo si tende a banalizzare l’adulterio. Molte commedie cinematografiche cercano di giustificarlo e di fare sembrare l’adulterio una cosa da poco. Perfino il vocabolario contribuisce a questa banalizzazione, quando parliamo di “scappatella” ad esempio. Invece si tratta di qualcosa che distrugge le famiglie e fa soffrire tantissimo. 

Spero per te, amico mio che non sia tu non sia caduto in questa trappola. Se hai commesso o stai commettendo adulterio, sappi che Gesù ti vuole perdonare. Pentiti e torna da Lui. Se invece sei vittima perché tuo coniuge ti tradisce, anche in questo caso Gesù ti vuole consolare e vuole guarire la tua ferita dell’anima. 

Cosa dice Gesù di questo comandamento? Ancora una volta, va molto oltre il comandamento! Troviamo in Matteo 5:27-30 che anche “guardare una donna per desiderarla” vuol dire peccare di adultero per Dio! Gesù suggerisce in senso metaforico di cavarsi l’occhio o mozzare la nostra mano piuttosto che cadere nel peccato! 

Sono particolarmente sensibile a questo argomento: perché sono stato dipendente dalla pornografia e avrei dovuto quindi “cavarmi l’occhio” tantissime volte! Oggi devo essere molto attento a ciò che i miei occhi guardano e ai miei pensieri. 

Credo che sia proprio questo il punto: l’atto in sé, il commettere adulterio è solo la conclusione di un peccato iniziato molto prima nel nostro cuore e nella nostra mente. Per non peccare, dobbiamo quindi “custodire il nostro cuore” (Proverbi 4:23).. Cerca il Signore con tutto il tuo cuore, amico mio. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment