Non aggrapparti al tuo passato…

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | Non aggrapparti al tuo passato…

Per lei

Per lui

 

Oggi vorrei condividere con te un estratto del libro Restoring Broken Relationships: Il cammino verso la pace e il perdono. 

Mi stavo prendendo una pausa dopo aver dato un messaggio sul perdono quando una signora mi si è avvicinata e mi ha detto: “Perdonali e basta! Vuoi che li perdoni per avermi rovinato la vita?”. Dieci anni prima la sua migliore amica era scappata con suo marito. Dal suo punto di vista sembravano andare molto d’accordo con la loro vita. Vivevano in una bella casa e facevano vacanze costose. Nessuno dei due aveva mostrato alcun rimorso per il loro peccato e nessuno dei due aveva fatto alcun tentativo di riconciliarsi con lei. Nel frattempo questa povera signora riviveva ogni giorno il dolore e si aggrappava al passato con tutte le sue forze. Per qualche triste motivo, pensava che aggrapparsi alla sua amarezza fosse un modo per pareggiare i conti con loro, quando non faceva altro che contribuire alla sua agonia. 

L’amarezza è come ingoiare veleno e sperare che l’altra persona muoia. 

Le ho detto: “Vedo una persona ferita con un braccio teso in aria con un pugno chiuso, ma il forte braccio di Dio ha una solida presa intorno al polso”. Non sei nemmeno aggrappato a Dio, ma Lui è aggrappato a te. L’altro braccio ti trascina verso il basso mentre tu ti aggrappi saldamente al tuo passato. Perché non pensi di lasciare andare il passato e afferrare Dio con tutte le tue forze? Non fai altro che farti del male”. 

“Ma tu non capisci quanto mi hanno fatto male”, protesto’. 

“Ti fanno ancora del male”, ho detto. “Il perdono è il modo di Dio di fermare il dolore. Quando lasci andare il passato, non ha più presa su di te e stabilirai la comunione con il tuo Padre celeste che ti ama”. 

Lo ha fatto. La mattina dopo cantava nel coro della chiesa, e il cambiamento del suo volto è stato notato da tutti quelli che la conoscevano”.  

Oggi prego, amico mio, che con l’aiuto di Dio, tu possa lasciare andare il dolore del tuo passato e avvicinarti a Dio con tutte le tue forze. 

Ecco la promessa di Gesù per te: “Lo Spirito del Signore Dio è su di me, perché il Signore mi ha consacrato con l’unzione per predicare ai poveri la buona novella; mi ha mandato per guarire i deboli di cuore, per proclamare la libertà ai prigionieri e l’apertura della prigione a coloro che sono legati“. (vedere la Bibbia, Isaia 61:1) 

Che la tua giornata sia riempita dalla Sua presenza. Che la Sua pace e il Suo amore trabocchino in te! 

Grazie di esistere 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment