Lasciati andare, sono Dio ?

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | Lasciati andare, sono Dio ?

Per lei

Per lui

 

Il Salmo 46:10 dice: “Fermati e riconosci che io sono Dio“! La parola ebraica  “raphah” significa “fermati”. Potrebbe essere tradotto come “lasciarsi andare” e, per usare un’espressione più contemporanea “Lasciatevi andare e riconoscete che io sono Dio“.  

Lasciarsi andare e avvicinarsi a Dio… La Bibbia dice: “Avviciniamoci al trono della grazia… …per ottenere misericordia nell’ora del bisogno” (Ebrei 4:16). Questo mi ricorda la storia della regina Ester (che potete leggere nel libro di Ester). Un giorno, quando il popolo ebraico fu condannato allo sterminio dal malvagio Aman,  si decise di pregare, di digiunare, di cercare il Signore. Tre giorni dopo, Ester si recò dal re che le consegnò il suo scettro. Il re le disse: “Che cos’hai, regina Ester, e che cosa desideri…? Anche se chiedi la metà del regno, ti sarà dato” (Ester 5.3). Questa è una bella immagine dell’opportunità che abbiamo di avvicinarci al trono della grazia oggi. 

Hai libero accesso al santuario di Dio attraverso il sacrificio e il sangue di Gesù, caro amico. Non per i tuoi meriti, ma per i suoi. Vieni in questo giorno, porta al Signore ciò che ti pesa, i tuoi fardelli e lasciati andare. Lascia che Dio si occupi della tua situazione, di questa tua malattia, di questo tuo difficile rapporto… Il Signore ti dice in questo giorno: “Fermati, lasciati andare, stai fermo e sappi che io sono Dio“. In me non c’è niente di impossibile. Posso cambiare tutto, trasformare tutto, perché io sono il Signore, l’Onnipotente”. Ti invito ad ascoltare questa canzone di Luc Dumont, “Je te donne tout” in versione acustica. Lasciati andare, lascia tutto ciò che ti pesa alla presenza di Dio mentre ascoltati questa magnifica lode. Che il tuo giorno sia benedetto, caro amico! 

Grazie di esistere. 

Eric Célérier 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment