IL SACRIFICIO DI ABELE

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | IL SACRIFICIO DI ABELE

Per lei

per lui

Per fede Abele offrì a Dio un sacrificio più eccellente di quello di Caino; per mezzo di essa gli fu resa testimonianza che egli era giusto, quando Dio attestò di gradire le sue offerte; e per mezzo di essa, benché morto, egli parla ancora”. (Ebrei 11:4

Il primo degli “eroi” della fede è Abele, figlio di Adamo ed Eva. È interessante notare che la lista non inizia con Adamo ed Eva, perché loro avevano visto Dio e la loro non era dunque fede, ma conoscenza diretta. 

Probabilmente hai familiarità con la storia di Caino e Abele (Genesi 4)? Abele offrì in sacrificio alcuni primogeniti del suo gregge e il loro grasso. Il Signore guardò con favore Abele e la sua offerta, ma non quella di Caino. A questo punto, Caino, accecato dalla gelosia, uccise Abele e la Bibbia ci dice che anche da morto, egli parla ancora. La morte di Abele non ha rilevanza per la sua testimonianza: lui ha obbedito per fede al Signore e questo conta, al di là della sua morte fisica! 

C’è un’area della tua vita che ancora non è sottomessa a Cristo, amico mio? C’è qualcosa che sai di dover sacrificare per ubbidienza? Ti voglio incoraggiare: la tua ricompensa sarà grande ed eterna. Non te ne pentirai mai. 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

Leave a Comment