Essere umile… sì, ma come?

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | Essere umile… sì, ma come?

per lei

per lui

Quando parliamo di umiltà, in genere pensiamo a un uomo che compie grandi cose al di fuori dei riflettori. O a una donna che lavora ore e ore senza mai lamentarsi, senza mai mostrare stanchezza, senza mai chiedere lode… Quindi, quando pensiamo all’umiltà, raramente pensiamo a un bambino.

Eppure, Gesù ha detto: ‘Chi pertanto si farà piccolo come questo bambino, sarà lui il più grande nel regno dei cieli‘ (la Bibbia, Matteo 18:4)

Oh come la saggezza di Dio supera la nostra… nostro Padre ci insegna che la vera umiltà non sempre si trova nelle apparenze! Ma molto spesso, si può trovare in un bambino…

Lo diceva un poeta persiano del XIII secolo: “L’umiltà implica il riconoscimento che ogni creatura dell’universo ha il potenziale per insegnarci ciò che stiamo ignorando.” Siamo disposti a lasciare che i bambini ci insegnino l’umiltà?

Gesù ci insegna che se vogliamo diventare grandi nel Regno di Dio, allora dobbiamo umiliarci come loro. Amico mio, lasciamoci trasformare da Dio e diventiamo come questi piccoli bambini: semplici, gioiosi, gentili e umili di cuore.

Vuoi pregare con me per questo? “Padre, grazie per il dono della vita. Grazie per averci resi Tuoi figli. Aiutaci a crescere ogni giorno in umiltà. Rendici gentili e umili di cuore come Gesù. Aiutaci ad agire e a parlare come Tu desideri, a glorificare il Tuo nome! Nel nome di Gesù, amen“.

Non dimenticare… la grandezza nel Regno di Dio è umiliarsi come un bambino!

Grazie di esistere,

Eric Célérier

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

2 Comments

  1. Viorica on 12/06/2020 at 22:47

    Io sono una persona egocentrica, cerco sempre l’attenzione degli altri e voglio sempre essere nei paraggi. Dio mi ha parlato innumerevoli volte di smetterla e io sempre di più… é da un Po di tempo che cerco di umiliarmi, cerco ad essere più gentile disponibile ed amabile. Voglio essere per davvero una figlia di Dio. Prega per me perché molte volte cado in tentazione e non resisto, ma i tuoi piani mi aiutano più spesso ultimamente parlano al mio cuore e mi dicono di non mollare mai perché Dio é con me e mi sostiene sempre! Mi e piaciuta in particolare la frase che tu hai detto in un email “Non lasciarti fermare, Viorica… il tuo destino è davanti a te. Il meglio deve ancora venire! Hai cose stupende da fare.Cose che Dio ha preparato appositamente per te, pensando a te, sapendo cosa potrebbe fare attraverso di te.” Queste parole mi anno davvero trasformata, io che una volta non amavo la vita. Eric prego per il tuo lavoro che fai perché sono certa e credo che Dio ti ha scelto per fare, alla vista degli uomini una cosa piccola, ma per noi è per il regno di Dio fai una grande cosa: “Allora il re dirà a quelli della sua destra: “Venite, voi, i benedetti del Padre mio; ereditate il regno che vi è stato preparato fin dalla fondazione del mondo. Perché ebbi fame e mi deste da mangiare; ebbi sete e mi deste da bere; fui straniero e mi accoglieste; fui nudo e mi vestiste; fui ammalato e mi visitaste; fui in prigione e veniste a trovarmi”. Allora i giusti gli risponderanno: “Signore, quando mai ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare? O assetato e ti abbiamo dato da bere? Quando mai ti abbiamo visto straniero e ti abbiamo accolto? O nudo e ti abbiamo vestito? Quando mai ti abbiamo visto ammalato o in prigione e siamo venuti a trovarti?” E il re risponderà loro: “In verità vi dico che in quanto lo avete fatto a uno di questi miei minimi fratelli, lo avete fatto a me”. (Matteo 25:34‭-‬40). Tu fai una grande cosa mandando incoraggiamenti, cibo per l’anima. Ti ringrazio davvero e ringrazio Dio per te. Dio ti benedica grandemente, benedica grandemente anche il tuo ministero e la tua famiglia. Amen. (Viorica)

  2. Emmanuel on 13/06/2020 at 07:57

    Credo che il segreto sia di vedere gli altri come li vede Gesù, con lo sguardo riempito d’amore. Non sei da sola in questa trasformazione: lo Spirito Santo in te ti aiuta. Il tuo messaggio però aiuta a capire che non sei così egocentrica come lo dici. Coraggio, cammina di gloria in gloria, sempre più simile nel carattere a Gesù :-)

Leave a Comment