CONOSCI I TUOI PUNTI DEBOLI

Home | Un Miracolo Ogni Giorno | CONOSCI I TUOI PUNTI DEBOLI

Per lei

per lui

Hai mai notato come Dio usa le persone più impensabili per i Suoi scopi? 

  • Paolo, che perseguitava i cristiani, è diventato un grande evangelista in tutto l’impero romano e ha scritto circa la metà del Nuovo Testamento! 
  • Abramo e Sara, una coppia sterile, hanno dato vita al popolo ebreo e Abramo viene considerato ancora oggi il “padre di tutti i credenti”! 
  • Davide, quando era ancora un piccolo pastore, ha sconfitto il gigante che spaventava l’intero esercito ebreo! 
  • Per liberare Israele dall’occupazione madianita, Dio ha scelto Gedeone, colui che considerava sé stesso, l’ultimo degli ultimi! (Giudici 6:15

La lunga lista delle persone di cui Dio si usa, non è racchiusa solo tra i personaggi della Bibbia, amico mio! Numerosi sono infatti gli esempi che ci vengono dati dalla storia della Chiesa. Oggi tocca a noi, a te e a me, aggiungere i nostri nomi alla lunga lista di coloro che servono Dio. Come? 

  • Riconosci i tuoi limiti: ci sono cose che non sai fare? Hai un carattere che ti impedisce di servire il Signore? Sai esattamente cos’è, ciò che ti blocca? 
  • Supera i tuoi limiti. Non sto parlando delle tue forze, amico mio, ma della potenza soprannaturale dello Spirito che è in te. Se il Signore ti chiama a fare qualcosa, stai pur certo che i tuoi limiti, non sono un limite! 

John Bevere racconta che era negato a scrivere e ad esprimersi. Eppure il Signore lo ha chiamato come scrittore e oratore. Oggi è riconosciuto a livello internazionale e ha venduto milioni di copie dei suoi libri. Ne dà tutta la gloria a Dio, perché sa che non può essere merito dei suoi talenti. 

Amico mio, è giusto riconoscere i tuoi punti deboli, ma fai in modo che non siano di impedimento laddove il Signore ti chiama a servire! Ricordati che lo Spirito Santo vive in te e che sarà Lui ad equipaggiarti ed ungerti per la Sua chiamata. 

Qual è la tua chiamata? 

Grazie di esistere, 

Emmanuel Gau 

Dio desidera trasformare la tua vita, un giorno alla volta!

Ricevi un incoraggiamento quotidiano

* Campi obbligatori
/ ( gg / mm )
Genere *
    *

1 Comment

  1. Carmen on 19/01/2023 at 11:00

    Eppure questa potenza non la vedo anzi …prego e supplico eppure Lui non mi guarisce le ferie dell’ anima. Credo che Dio non mi ami e non sia interessato a me. Ho una vita bruttissima e sono rifiutata da tutti ,non esiste amore per me. Sono piena di insicurezza,vuoto ,terrore,ansia….nessuno mi ama. Mi è stato tolto pure il sonno. A che serve pregare e sperare quando niente cambia? A prendersi in giro? Ad autoilludersi? Non sono amata nemmeno da mia madre .

Leave a Comment